Dal 1° aprile 2013 scatta la riduzione del CAC per carta e cartone

Versione stampabileVersione stampabile

Il Consiglio di Amministrazione di Conai, sentito il parere di Comieco, ha deliberato un’ulteriore riduzione del Contributo Ambientale per carta e cartone.

Dal 1°Aprile 2013 il CAC passerà dagli attuali 10€/ton. a 6€/ton., portando a tre le riduzioni del contributo avvenute in poco più di un anno. Il CAC per carta e cartone, che fino ad un anno fa si attestava a 22€/ton., subirà quindi un calo complessivo del 73% consentendo un cospicuo risparmio agli utilizzatori di imballaggi cellulosici.

La diminuzione del contributo si è resa possibile grazie agli ottimi risultati ottenuti in termini di riciclo degli imballaggi, arrivato a circa l’80% ben sopra la media europea e ai livelli fissati dalla legge, e all’attento lavoro svolto dal GIFCO all’interno del Consorzio Comieco.

Privacy Policy